Rido di voi

Sono un cane bagnato,
povera bestiola,
pietà di un istante,
in un lampo sfuggente.
Sono un cane bagnato,
povera bestiola,
decine di occhi
di lacrime secchi.
Sono un cane bagnato,
povera bestiola,
e ringhio alla vostra plastica,
e abbaio ai vostri brividi,
perché celata è la forza
di chi non teme la pioggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Ti piace questo blog? Dillo in giro!