IFAnyone

IFAnyone è un progetto per la creazione,
e fruizione, di libri game digitali.

Questo progetto nasce dall’unione fruttuosa delle mie due grandi passioni: lo sviluppo di videogiochi e la scrittura. Il libro game e, nella sua accezione più ampia, l’intera produzione di Interactive Fiction, è un universo affascinante, divertente e in continua evoluzione che merita di essere traghettato nel futuro.

Come è accaduto per il libro cartaceo di narrativa, che si sta via via evolvendo verso una forma puramente digitale, anche il libro game necessita di una piattaforma che gli consenta di entrare nel mondo virtuale e, in particolar modo, nel web.

In cosa si distingue un libro game da un libro “normale” quando si tratta di portarlo in digitale? Perché non posso usare semplicemente un formato già esistente?

Il libro game ha due caratteristiche che lo rendono un po’ ostico per i formati digitali attuali:

  1. La sua lettura non è lineare. Il lettore deve spesso saltare da un capitolo all’altro.
  2. A supporto della narrazione vi sono di sovente regolamenti che implicano lancio di dadi, o variazione di schede, o acquisizione di oggetti e poteri, attività che vengono registrate a matita su apposite schede o sulle pagine del libro stesso. Questione molto complessa da assolvere su di un lettore e-book.

IFAnyone si prefigge il duplice scopo di fornire agli scrittori uno strumento veloce, online e completo, per la stesura sia della storia che del regolamento, il collaudo e la pubblicazione delle loro opere, e di mettere a disposizione dei lettori una piattaforma dove giocare, in maniera interattiva, ai libri game in formato IFA.

A che punto siamo?

Il sistema attualmente consta di un editor online per la stesura e collaudo delle storie (che utilizza il linguaggio di programmazione da me appositamente inventato: IFAL), e di un engine Javascript in grado di “interpretare” i voleri dello scrittore e permettere al lettore di giocare la storia narrata tenendo conto della scheda del personaggio, del regolamento di combattimento, degli oggetti di gioco e delle scelte condizionali (cioè: se hai la spada vai la capitolo 123, se non hai la spada vai al capitolo 456).

Per saperne di più clicca qui.

Editor online, multilingua, evidenziazione del codice.
IFAL permette di definire i capitoli, la formattazione, le scelte e le condizioni.
Il sistema di Debug permette di testare il gioco, verificare le impostazioni e saltare subito ai capitoli da correggere.

Nota bene: al momento il sistema è in fase di collaudo e non è ancora disponibile al pubblico, ma sono molto interessato a valutare collaborazioni sia con scrittori che sviluppatori.